martedì 20 novembre 2012

Recensione: Le Parole del Nostro Destino


Le Parole del Nostro Destino
di Beatriz Williams

Prezzo di copertina: € 17,60
Prezzo di copertina: € 12,99
Editore: Editrice Nord
Pagine: 459
Formato: Rilegato
Lingua: Italiano
Lingua originale: Inglese
Titolo originale: Overseas
Traduzione: E. Cantoni
Genere: Narrativa Moderna

Lo vidi allontanarsi con altri due ufficiali. «Julian!» urlai.
Lui si voltò, perplesso, scrutando tra la folla.
Non sapeva chi fossi.
Non poteva essere altrimenti, me l’ero ripetuto mille volte, tuttavia la sua reazione sconcertata mi ferì. Non mi aveva riconosciuto. Per lui, ero una perfetta estranea. «Capitano Ashford», dissi, sforzandomi di nascondere la delusione. «Signorina, vi sentite bene?» mi chiese.
«Sì, sto benissimo.» Nel pronunciare quelle parole, però, mi resi conto di avere le vertigini. Non svenire… mi dissi, ma stavo già perdendo l’equilibrio.
Caddi tra le sue braccia.


Amiens, Francia, 1916. Incurante della pioggia battente, una donna è in attesa fuori della cattedrale. Tra i fedeli raccolti in preghiera, c'è il capitano Julian Ashford, l'uomo per cui lei ha sacrificato ogni cosa e che tuttavia non rivedrà mai più. Quando tornerà in trincea, Julian morirà. Ma lei è lì per riscrivere il loro destino. Il nome della donna è Kate... New York, oggi. Incurante del gelo, una donna è in attesa davanti alla porta di Julian Laurence: sebbene sia la vigilia di Natale, deve consegnargli dei documenti urgentissimi. I due si sono conosciuti il giorno precedente, eppure, quando lei entra in casa, lui si comporta come se l'aspettasse da sempre, come se l'amasse da sempre. Ricambiare quell'amore le sarà facile: Julian è uno degli uomini più ricchi e affascinanti di Manhattan, è romantico, appassionato, intenso, Per qualche mese, la vita diventa un sogno da cui non ci si vorrebbe svegliare mai più... Ma poi, dal nulla, spunta un libro: la biografia di Julian Ashford, un prezioso volume corredato di foto e di lettere scritte dal celebre poeta-soldato durante la prima guerra mondiale. La donna non ha dubbi: la calligrafia elegante e ordinata, gli occhi gentili, il volto che s'intravede sotto il berretto sono del suo Julian. E quel libro sta per segnare il loro destino. Il nome della donna è Kate... In un turbine di sentimenti e di misteri, di speranze e di passione, "Le parole del nostro destino" racconta la storia di un amore vero, un amore unico, un amore eterno.



La vita di Julian e quella di Kate sono intrecciate da sempre, i loro destini e le loro strade si incontreranno attraverso il tempo e lo spazio non importa dove siano, i loro occhi si riconosceranno. Quando Kate incontra il facoltoso Julian le sembra di conoscerlo da una vita e non potrà resistere al richiamodel cuore e dell'anima. "Le parole del nostro destino" è un romanzo d'amore che non ha età: una storia come quella di Julian e Kate sembra essere quella degli amori immortali di Giulietta e Romeo. L'autrice con estrema maestria intreccia le loro vite e le loro anime attraverso una narrazione che farà sognare i lettori più romantici. Kate è una donna moderna che non è in cerca dell'amore ma quando si ritroverà di fronte gli occhi azzurri di Julian le sue difese cadranno  per sempre. Come si può resistere ad un uomo d'altri tempi? Julian incarna in tutto e per tutto l'ideale di principe azzurro che tutte noi sogniamo:  è bello e gentile ma soprattutto ama la sua donna più di sè stesso ed è a lei che si dona totalmente. Un romanzo appassionante che sa intrigare e far sognare ma che purtroppo perde un pò di tono durante la narrazione: l'autrice ha allungato troppo la storia rendendola troppo melensa e facendo così perdere un pò di interesse e di curiosità. Nonostante tutto però la trama è avvincente ed i personaggi sono credibili: tutte noi vorremmo essere Kate! La protagonista risulta da subito simpatica ed è facile intrecciare i nostri desideri ai suoi così come è immediato innamorarsi del principe azzurro Julian! Un romanzo che conquista e fa sognare, da leggere tutto d'un fiato!

Durata della lettura: tre giorni
Bevanda consigliata: tè alla rosa
Età di lettura consigliata: dai 17 anni




“Un amore capace di superare il tempo e lo spazio..” 

Beatriz Williams si è laureata a Stanford e ha conseguito un master in Economia alla Columbia University. Ha lavorato per anni come consulente per la comunicazione di diverse aziende, sia a New York sia a Londra, ma la sua vera passione è sempre stata la narrativa, come dimostrano i numerosi racconti che scriveva di nascosto a casa e in ufficio. Le parole del nostro destino è il suo primo romanzo. Attualmente vive sulla costa del Connecticut con il marito e i quattro figli.




Cosa ne pensate? Ne siete incuriositi?

2 commenti:

  1. Questo libro sarà tra lei miei prossime letture!!!

    RispondiElimina
  2. Mary mi farai sapere cosa ne pensi? :)

    RispondiElimina

Commenta e condividi con noi la tua opinione!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...