martedì 15 giugno 2021

La Biblioteca dei Bimbi: Altissima



Altissima
testi e illustrazioni di Sibylle Delacroix

Editore: Terre di Mezzo
Prezzo cartaceo: € 15,00
Pagine: 56
Formato:
 24 X 31,5 cm
Genere:  differenze, fiducia in sé stessi, illustrato

Elisa è una bambina alta. Così alta che spesso ha la testa tra le nuvole. Così alta che quasi non ci sta nelle illustrazioni di questo libro!
Quando c’è da giocare a basket va anche bene… però l’unica cosa che Elisa desidera veramente è sentirsi chiamare “piccolina”, come gli altri bambini. E qualche volta si sente proprio triste, vorrebbe soltanto diventare piccina piccina e riuscire a nascondersi.
Per fortuna accade qualcosa, di molto quotidiano e semplice, che rovescia la prospettiva. Elisa comprende di essere amata, si sente  importante e riacquista fiducia.




Sibylle Delacroix è sempre pazzesca!!
Riesce ad affrontare temi molto seri e delicati con uno stile semplice, diretto, disarmante. Elisa è una bambina alta, molto alta, più della maggior parte dei suoi compagni di scuola. Per questo le capita di avere la testa fra le nuvole, di far cadere qualcosa, di chiedersi a che specie appartiene, alle giraffe? Agli elefanti? Alle gru?
Ma nonostante sia molto alta, Elisa è pur sempre una bambina piccola, a cui piacciono le cose da piccoli e che quando cade piange come farebbe un bambino piccolo... vorrebbe essere notata per qualcosa che non sia la sua altezza e vorrebbe trovare il suo posto nel mondo, sentirsi chiamare “piccolina” giusto per vedere l’affetto che fa...
Ogni tanto, se combina qualche pasticcio a causa della sua altezza, vorrebbe farsi piccola piccola e nascondersi.
Per fortuna che ci sono la nonna e il suo gatto Carbone a farle le coccole, a dirle “Grazie piccina!” e a ricordarle che essere come siamo è davvero meraviglioso!!!
Un libro davvero bellissimo che parla di accettazione e diversità, che ci ricorda quanto dobbiamo guardare bene aldilà delle apparenze prima di dare nomi o nomignoli.
Lo stile di Sibylle Delacroix è splendido, efficace, con la scelta del bianco, del nero e del rosso a matite... tecnica che trovo particolarmente azzeccata e davvero ben eseguita!
Se vi piace lo stile e amate i libro con tematiche che fanno riflettere (e commuovere) vi consiglio vivamente anche “Chiudi il becco!” (Con medesima tecnica ma con colore diverso: il giallo!) sempre edito da Terre di Mezzo!

Bevanda consigliata: Succo alla Pera
Formato consigliato: cartaceo
Età di lettura consigliata: dai 3 anni
Sito dell'illustratrice: Sibylle Delacroix


“Per una volta soltanto, vorrebbe sentirsi chiamare “piccina”. Giusto per provare l’effetto che fa" 


Si ringrazia la casa editrice per la copia omaggio

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta e condividi con noi la tua opinione!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...