martedì 20 febbraio 2018

Blogtour "La ragazza di stelle e di inchiostro": Recensione


Buongiorno a tutti, iniziamo questo Martedì con il blogtour di questo libro edito Mondadori che è una fantastica avventura. Nella nostra tappa troverete la recensione che spero possa piacervi e incuriosire:




La ragazza di stelle e di inchiostro
di Kiran Millwood Hargrave

Editore: Mondadori
Prezzo cartaceo : € 17,00
Prezzo ebook:  8,99

Pagine: 211
Titolo originale: The Girl of Ink & Stars


Cosa c'è oltre la foresta? Chi abita i Territori Dimenticati? Isabella, figlia del cartografo che ha mappato la misteriosa isola di Joya fin dove lo spietato governatore Adori permette di esplorarla, sogna di poter disegnare su una cartina la risposta a queste domande. Così quando Lupe, la sua migliore amica nonché figlia del governatore, sparisce proprio in quei territori, è Isabella a guidare la spedizione di ricerca. Le mappe di famiglia la guidano attraverso villaggi deserti, nere foreste e fiumi prosciugati, e le stelle che suo padre le ha insegnato a osservare la accompagnano dall'alto. Ma il vero pericolo del suo viaggio appare presto chiaro: nelle viscere bollenti della terra Yote, un demone di fuoco, si sta risvegliando...


Spesso prima di andare a dormire da bambini, i nostri genitori ci raccontavano la favola della buona notte che molto spesso è una leggenda, una storia fantastica, il mito di una terra una volta meravigliosa attaccata dal male e dalle tenebre e messa in salvo da temibili eroi e ogni storia ci lasciava incantati, increduli  e con la voglia di ascoltarne ancora ed ancora, questo libro mi ha lasciato esattamente questa stessa sensazione.
La storia di Isabella inizia con la notizia della scomparsa di Cata, compagna di scuola, che viene ritrovata morta nelle terre circostanti la casa del governatore, tutti pensano che sia colpa degli esiliati, coloro che vivono relegati al di fuori del villaggio nella foresta che si dirama su buona parte dell'isola di Joya. Isabella vive con il padre cartografo, che ha trasmesso la sua passione per le cartine e le mappe anche alla figlia, un gattino e la gallinella scorbutica Miss La, ha perso la mamma e il fratellino dei quali non si dimentica mai e a volte, sembra che le facciano ancora compagnia. Nel suo villaggio nessuno ama il governatore che con prepotenza e terrore governa facendo fuori chiunque osa ribellarsi, Isabella però ha una bellissima amicizia con la figlia Lupe, che tanti amici non ne ha proprio a causa di suo padre. Ben presto le vite di questi personaggi sono destinate ad incrociarsi in modo irrimediabile iniziando con la ricerca di Lupe che scompare all'improvviso. A loro si unisce Pablo, quel ragazzino che abita di fronte casa di Isabella, quello con il quale era abituata a giocare, quello che improvvisamente è diventato grande andando a lavorare e spezzandosi la schiena per la sua famiglia. Un'avventura e un mix di personalità che di sicuro lasciano a bocca aperta, una trama che ci fa appassionare e seguire i protagonisti alla scoperta di una terra che nessuno aveva mai scoperto prima. Una storia avvincente e fantasiosa che ci fa immergere nella natura nella sua forma più scioccante e ci fa sognare, in costante equilibrio tra mito e realtà. Un libro breve ed intenso che travolge nonostante la semplicità con cui è stato scritto, una lettura davvero da non perdere e da vivere fino in fondo.




Il blogtour termina il 24 Febbraio e di seguito trovate il calendario che indica tutte le tappe con i relativi blog che le ospitano.

TAPPE:

​​19 Feb -Presentazione- L'angolino di Ale
20 Feb -Recensione- Reading at Tiffany's
21 Feb -Focus on Isabella - Franci lettrice sognatrice
22 Feb​ -Ambientazione- Scaffali da riscrivere
23 Feb -5 Motivi per...- La Fenice magazine
24 Feb - Playlist- Il colore dei libri




4 commenti:

  1. Libro appena aggiunto in wishlist :))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi fa piacere Alex, fammi sapere il tuo parare quando lo leggerai!

      Elimina
  2. Posso chiederti se c è una componente romance grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao chicca, si, la componente romance c'è ma è lieve, a mio parere secondaria, di sfondo rispetto al filone principale.

      Elimina

Commenta e condividi con noi la tua opinione!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...