venerdì 6 aprile 2018

5 cose che

Eccoci ancora con la rubrica lanciata dal blog Twins Book Lovers, ovvero:


In questa rubrica i temi affrontati saranno molto vari, riguarderanno sempre il mondo dei libri, ma anche film, attori, serie tv…insomma…tutte cose che, da amanti dei libri, non potrete che approvare!

5 libri che mi sono piaciuti ma che non ho recensito



1. Il Colore Viola - Alice Walker

Violentata dall'uomo che credeva essere suo padre, privata dei due figli, sposata a un uomo che odia, Celie, una giovane donna di colore, viene separata anche dall'amata sorella Nattie, che finirà missionaria in Africa. Per trent'anni Nettie scriverà a Celie lettere che questa non riceverà mai, mentre Celie, oppressa dalla vergogna della sua condizione, riesce a scrivere solo a Dio. Sarà l'amante del marito, una affascinante cantante di blues, a cambiare il colore della sua vita, insegnandole a ridere, giocare, amare.

Ho pianto guardando il film ma ancora di più leggendo questo romanzo. Sono solita leggere la versione cartacea delle trasposizioni cinematografiche proprio perché so che tra le pagine troverò sempre un'emozione nuova ad aspettarmi.









2. Dexter - Jeff Lindsday

A tre anni Dexter Morgan ha vissuto quello che nessuno, adulto o bambino, potrebbe tollerare: l'omicidio della madre, morta davanti ai suoi occhi. Traumatizzato, è diventato un individuo incapace di provare sentimenti di empatia e ossessionato dal bisogno di uccidere. Il padre adottivo ha intuito le inclinazioni del bambino e lo ha educato a controllare l'impulso omicida, incanalandolo verso chi "merita" di essere punito. Così, da grande, Dexter ha una doppia vita: di giorno è un giovane brillante ematologo e consulente della polizia di Miami, specializzato nell'analizzare le scene del crimine. Di notte si trasforma nell'incarnazione dell'incubo americano: un serial killer micidiale e infallibile, che colpisce i malviventi sfuggiti alla giustizia... Il primo libro della fortunata saga di Dexter, che ha ispirato la famosa serie televisiva.

Chi ancora non ha letto la saga di Dexter ma si è limitato a guardare la serie tv deve assolutamente recuperare! Cinque volumi compongono la serie, cinque volumi assolutamente fantastici. Divertente ed ironico, cinico ma adorabile come solo Dexter può essere.







3. Mia cugina Rachele - Daphne Du Maurier

Cornovaglia, metà Ottocento. Philip Ashley è convinto di avere molti validi motivi per odiare Rachele, vedova dell’amato cugino Ambrose, venuto a mancare in circostanze poco chiare. Quando la bellissima e misteriosa Rachele lo raggiunge in Cornovaglia, tuttavia, Philip si scopre incapace di resistere al suo conturbante fascino. Ma chi è davvero Rachele? Una donna innamorata o un’arrampicatrice sociale che cerca soltanto di impadronirsi della sua ricchezza, come ha già fatto con il defunto marito? La seduzione, l’amore avventato, il sospetto diventano i protagonisti di questo romanzo, in un crescendo d’inquietudine di cui Daphne du Maurier è maestra indiscussa.

Un romanzo d'amore bello ed intenso con una protagonista indimenticabile..Il romanzo, come potete notare dalla copertina, era di mia mamma, spesso crescendo mi sono accorta di quanti romanzi ci siano piaciuti.






4. La cruna dell'ago - Ken Follet

1944. Mancano poche settimane al D-Day. Per sviare l'attenzione dei tedeschi dalle coste della Normandia, dove avverrà lo sbarco, gli Alleati hanno radunato una finta armata nella regione dell'East Anglia. Il depistaggio sembra funzionare, ma un agente tedesco scopre la messinscena. Senza che il Sservizio segreto britannico si sia mai accorto della sua pericolosa presenza, sono ormai parecchi anni che vive a Londra in incognito. Il suo nome in codice è l'Ago ed è stato scelto personalmente dal Fürher.

Penso che sia uno dei suoi più grandi capolavi, adoro i romanzi storici e questo è stato uno dei primissimi romanzi che ho letto quindi ha anche un valore affettivo. 






5. La torre nera - Stephen King

L'ultimo cavaliere è il primo romanzo della serie «La Torre Nera», che ha impegnato il genio creativo di Stephen King per oltre trent'anni: una saga fantastica, ambientata in un mondo di sinistre atmosfere e macabre minacce, che appare come lo specchio oscuro di quello reale. Scritto in età giovanile e completamente rivisto dall'autore prima della pubblicazione dei capitoli conclusivi del ciclo, questo romanzo mostra un nuovo, appassionante aspetto dello straordinario talento creativo di Stephen King. Qui, in uno sconfinato paesaggio apocalittico, l'eterno, epico scontro fra il Bene e il Male s'incarna in uno dei più evocativi personaggi concepiti dall'autore: il pistolero Roland di Gilead, l'ultimo cavaliere di un mondo «che è andato avanti», leggendaria figura di eroe solitario sulle tracce di un enigmatico uomo in nero, verso una misteriosa Torre al centro dell'universo.


Ultimo ma non per importanza, la serie della torre nera l'ho divorata in poco più di un mese e mezzo e sono quasi tentata di rileggerla..assolutamente emozionante e da brividi!



11 commenti:

  1. De il colore viola ho visto il film...molto bello tra l'altro.

    RispondiElimina
  2. Ciao! Mi hai fatto scoprire che esiste una saga su Dexter, non ho visto il telefilm, ma i libri mi intrigano :D

    RispondiElimina
  3. Ciao, ottimo, non ne ho letto nemmeno uno, anche perché non li conoscevo! Qui le mie scelte: http://ioamoilibrieleserietv.blogspot.com/2018/04/5-cose-che-24-5-libri-che-mi-sono.html

    RispondiElimina
  4. Ciao Holly, ho conosciuto il tuo blog grazie a questa rubrica e mi sono unita ai tuoi lettori ^_^
    Non ho letto nessuno di questi romanzi purtroppo.
    Qui trovi le mie scelte.

    RispondiElimina
  5. Anche questi non li conosco, uffa, devo rimediare!

    RispondiElimina
  6. Inizio a preoccuparmi, non ne ho letto nemmeno uno :(

    RispondiElimina
  7. Ciao! Purtroppo non ne conosco nessuno ma non vedo letteralmente l'ora di recuperare il colore viola :)

    RispondiElimina
  8. Ciao!! Non sapevo che Dexter fosse tratta da una serie di libri! Ho visto solo qualche episodio, magari con i libri va meglio :P
    Di Mia cugina Rachele, se non sbaglio, è uscito un adattamento cinematografico lo scorso anno, in ogni caso dalla trama mi sembra davvero un bel romanzo!

    RispondiElimina
  9. Che meraviglia la saga de La Torre Nera *_* Sono contenta di aver trovato un'altra fan!

    RispondiElimina
  10. Dexter mi incuriosisce moltissimo!!!

    RispondiElimina

Commenta e condividi con noi la tua opinione!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...