martedì 23 ottobre 2018

Recensione: Canzoni Francesco Guccini


Canzoni
Francesco Guccini
di Gabriella Fenocchio

Editore: Bompiani
Prezzo Cartaceo: 20,00
Pagine: 336









L'autrice e il cantautore (termine riduttivo per descrivere Francesco Guccini) scelgono una ricca rosa di testi delle sue canzoni, che vengono analizzate con note a piè pagina, indicazioni sulla struttura metrica, seguite da un vero e proprio commento a cura della scrittrice.
Il tutto arricchito dai manoscritti originali dell'autore, con le correzioni apposte prima della stesura definitiva. Le canzoni sono quindi analizzate come componimenti lirici ed è il Guccini poeta ad emergere con riferimenti storici, letterari, geografici, dialettali.
Il libro è un'antologia di testi, un esperimento di analisi volto a far emergere lo spessore ed il valore poetico delle canzoni. La ricchezza di riferimenti e i commenti dell'autrice, permettono al lettore di "entrare nel testo" e di comprenderne l'essenza.
Nella prefazione l’autrice inquadra un Guccini che si interroga sul mistero, sull’incertezza della condizione umana e sul trascorrere del tempo, cogliendo spunti di riflessione da personaggi del mito, della storia e da parenti e conoscenti.
Non è un libro per tutti a causa della forte impostazione lirica e dell’uso di tecnicismi, che rendono l’analisi delle poesie di difficile comprensione a chi non abbia un buon substrato culturale.
Libro per appassionati di Guccini e non, da coloro che conoscono le sue canzoni a memoria a coloro che amano la poesia.



Durata totale della lettura: da consultare
Bevanda consigliata: latte e menta 
Formato consigliato: Cartaceo
Età di lettura consigliata: dai 19 anni







      "Poesia, lirica e musica."
 


Nessun commento:

Posta un commento

Commenta e condividi con noi la tua opinione!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...