venerdì 7 settembre 2018

Blogtour Flawed 2



Eccoci di nuovo qui, per parlarvi di Flawed, un libo che, se amate il genere dispotica, dovete ASSOLUTAMENTE leggere!

Grazie al blog Il Salotto del Gatto Libraio per aver lanciato l’idea di questo blogtour, ovviamente avrete notato che siamo in tanti ad aver risposto e, dopo aver letto dell’Evoluzione di Celestine su Bookspedia, oggi vi vogliamo parlare del MONDO DI FLAWED.



Flawed si svolge in un futuro non ben definito e si basa sul concetto di ciò che viene ritenuto giusto o sbagliato all’interno della società. Se un individuo ha commesso un errore di giudizio, viene inviato alla Gilda per un processo e viene etichettato come fallato (difettoso) o meno (ma difficilmente qualcuno riesce a provare la sua innocenza!!!).
Una volta etichettato come Imperfetto, in base al “crimine” commesso, si viene marchiati a fuoco con un tatuaggio ben visibile sulla zona dell’avvenuto crimine (tempia: decisione sbagliata, Lingua: menzogna, Palmo mano destra: furto ai danni della società, Petto: slealtà nei confronti della Gilda, Pianta del piede destro: deviazione dalle regole imposte dalla società. Celestine se ne becca uno anche sulla schiena, cosa mai vista prima!).
Una delle cose che colpisce di questo libro è il ragionamento ridicolo che sta dietro al marchio: potresti andare a sbattere contro qualcuno per sbaglio, non scusarti e poi diventare un marchiato.


Il mondo di Flawed, se vogliamo fare dei paragoni, potrebbe ricordare molto il modo in cui gli ebrei furono trattati nella Seconda Guerra Mondiale e, purtroppo, assomiglia un po’ a come vengono visti e trattati gli immigrati.

Il mondo di Flawed pone una lente di ingrandimento sulla visione che la società ha di coloro che vengono visti come “diversi”, di come le persone non siano "perfette" e sbaglino, di come i social media stiano prendendo il sopravvento sulle nostre vite e pieghino gli eventi per favorire governi o grandi organizzazioni e come una ragazza - comportandosi con misericordia - capovolga il mondo.

Viviamo in un mondo fatto di persone che giudicano gli altri senza pietà. Una società che raramente offre alle persone una seconda possibilità. Il mondo di Flawed parla di questo, di come, invece, dai nostri errori possiamo solo imparare ad essere più tolleranti ed a metterci nei panni degli altri prima di giudicare.



E voi? Che ne pensate?
Domani appuntamento con Il colore dei Libri per sapere com’è una giornata perfetta, intanto io vi lascio con un verso di una canzone di Bob Marley:

“Who are you to judge the life I live?
I know I'm not perfect
-and I don't live to be-
but before you start pointing fingers...
make sure your hands are clean!”

("Chi sei tu per giudicare la vita che vivo? So che non sono perfetto -e non vivo per esserlo- ma prima di iniziare a puntare le dita ... assicurati di avere le mani pulite!")


Volete provare a vincere una copia di questo libro davvero speciale?

Basta compilare il form di seguito e seguire le seguent regole:

-Metter mi piace alla pagina Dea Young Adult
-Iscriversi ai blog partecipanti
- Commentare le tappe

Avete tempo fino al 9 Settembre. In bocca al lupo!


                                                            a Rafflecopter giveaway

6 commenti:

  1. Mi piace molto il messaggio che questo libro vuole trasmettere e non vedo l'ora di leggere come questa storia si concluderà.
    Bellissima la citazione di Bob Marley!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Romi, grazie, sei gentile!!
      Si questo libro fa proprio passare un bel messaggio!! Soprattutto in un momento storico un po’ delicato!
      Grazie x il tuo commento!!

      Elimina
  2. Grazie per questa tappa, ho apprezzato tutto, compreso le citazioni, anche quelle tratte da canzoni. Questa serie merita tanto!
    Luigi Dinardo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Luigi, grazie!!! É bello sapere che con questi blogtour si riesca ad appassionare le persone come te per delle serie che meritano davvero!!

      Elimina
  3. Bella tappa, non vedo l'ora di avere questo libro tra le mie mani!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Marco!! Grazie!!! Si merita davvero!! Facci sapere cosa ne pensi appena l’avrai letta!!!!

      Elimina

Commenta e condividi con noi la tua opinione!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...