venerdì 4 maggio 2018

5 Cose che...

Eccoci tornati ad una nuova puntata di questa bellissima rubrica ideata sempre dal blog Twins Book Lovers!

In questa rubrica i temi affrontati saranno molto vari, riguarderanno sempre il mondo dei libri, ma anche film, attori, serie tv…insomma…tutte cose che, da amanti dei libri, non potrete che approvare! Quindi, senza timore e senza indugio, vi presento il tema di oggi: 5 libri da cui non potrei mai separarmi.



1. Orgoglio e pregiudizio
di Jane Austen

Sarò scontata ma per me la zia Jane non si batte, questo libro è da sempre nel mio cuore e non potrei mai farci a meno. Nonostante lo abbia letto infinite volte continuo ad essere affascinata da ogni telefilm, film o ulteriori libri che si realizzano a riguardo e per questo merita il primo posto di questa lista.




2. Il giardino delle magie
di Alice Hoffmam

Questo libro mi è carissimo, a parte che la storia è bellissima e il film pure ma è anche il libro che ho in comune con una cara amica da tanto tempo e che è il simbolo di una bellissima amicizia e quindi non potrei farne a meno.




3. La donna alata
di Joanne Harris

Joanne Harris è una delle mie autrici preferite e tra tutti i libri che ho letto questo è quello che amo in particolar modo. Mi ha colpito e trasportato a tal punto che mi ritrovo a ricordarlo spesso, stralci di storia immaginata a modo mio che mi tornano alla mente con frequenza. Quando un libro fa questo effetto come si fa a metterlo da parte??




4. Sogno di una notte di mezza estate
di William Shakespeare

Lo so che forse vado troppo sul classico ma i libri a cui sono più affezionata risalgono a quando ero più giovane e da quando ho imparato a conoscerli mi hanno sempre seguito. Shakespeare è uno dei miei punti deboli e sono affezionata a molte delle sue opere ma se dovessi sceglierne una il cuore punterebbe dritto a questa.




5. Abbaiare stanca
di Daniel Pennac

Altro libro collegato alla mia infanzia e il primo libro che mi ha fatto conoscere Pennac che rimane un autore che leggo ancora oggi. Non è forse il mio preferito tra quelli dell'autore ma per me ha un valore affettivo superiore e quindi se dovessi scegliere dei titoli da tenere tra i miei libri più fidati lui avrebbe la meglio.





8 commenti:

  1. Orgoglio e Pregiudizio è uno dei miei libri prediletti.
    Della Harris ho letto Chocolat e mi ha incantata😊

    RispondiElimina
  2. L'unico libro della Harris che ho letto finora è "Le Parole Segrete", un fantasy insolito e originale che mi ha convinto al cento per cento... Devo dire che anche "La Donna Alata" sembra molto promettente, però! *____*

    RispondiElimina
  3. Tra questi conosco solo Orgoglio e Pregiudizio e Sogno di una notte di mezza estate.

    RispondiElimina
  4. Anche io ho citato Abbaiare stanca,un libro davvero bellissimo.

    RispondiElimina
  5. Di questi ho letto solo Abbaiare stanca quando ero bambina... bellissimo <3

    RispondiElimina
  6. Bellissimo ed emozionante abbaiare stanca. Dei libri in elenco mi attira il giardino delle magie. Buona giornata.

    RispondiElimina
  7. Ciao! Sogno di una notte di mezza estate è uno di quei libri che attendo di leggere appena avrò un po' di tempo :)

    RispondiElimina

Commenta e condividi con noi la tua opinione!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...